Ipnosi e psicoterapia a Cagliari

CONTATTI
Tel. 3473095315
Mail: g.delogu@me.com
Studio: via Tuveri, 72 Cagliari (CA)
Facebook:www.facebook.com/ipnosicagliari/
Linkedin: www.linkedin.com/in/giovanni-delogu-8b380515/
Instagram https://www.instagram.com/g.delogu/

mercoledì 21 febbraio 2018

Giucas Casella ipnotizza Francesca Cipriani che si lancia dall'elicottero. Spiegazione.



Care lettrici e lettori, quello che vedete sopra è il video di Francesca Cipriani che prova a lanciarsi dall'elicottero per unirsi al gruppo dell'isola dei famosi 2018. Non serve uno specialista per capire che la ragazza è profondamente spaventata, le manca l'aria, conati di vomito, prova ripetutamente ad avvicinarsi mettendosi in piedi alla barra dell'elicottero gridando ripetutamente "non ce la faccio". Una tipica reazione fobica a uno stimolo ansiogeno, con correlati psicosomatici. La scena si conclude con l'elicottero che se ne va con la Cipriani dentro.
Giorni dopo interviene Giucas Casella, anch'egli concorrente dell'isola dei famosi.
La scena è la seguente: loro due soli di fronte all'elicottero con le pale in movimento. Casino e vento fortissimo. Casella vuole convincere la Cirpiani a farsi aiutare da lui a salire sull'elicottero e tuffarsi, e la ragazza non la prende affatto bene. Tenta di divincolarsi dal Casella che la tiene per le mani, dopo alcuni minuti si calma, e Giucas inizia la sua classica induzione ipnotica standard. La ragazza nei giro di pochi secondi crolla a terra in uno stato di trance. Il video si interrompe, verosimilmente Casella le dà un comando post-ipnotico con ancoraggio, la caricano di peso sull'elicottero, ma non lo fanno vedere.
La scena riprende col video sotto.




Edit: purtroppo hanno tolto i video della scena, e sono disponibili solo immagini con didascalie, che evito di mettere per via della scarsa serietà con cui trattano la scena, che io inquadro dal punto di vista tecnico, distaccandomi totalmente da chi sono i personaggi in questione, o cos'hanno combinato all' isola dei famosi, non so se rendo l'idea. 
Vi chiedo quindi di prendere per buona la mia descrizione sotto. 
Osservate la ragazza in una trance profonda, nonostante il chiasso dell'elicottero la ragazza è profondamente rilassata, in piena dissociazione (corpo da una parte, mente dall'altra), sembra profondamente addormentata. In realtà è in una trance ipnotica profonda, ne è prova il fatto che Casella ha difficoltà a farla riorientare, e anche quando riapre gli occhi, non è proprio in lei. Osservate a questo punto come la ragazza non è del tutto sveglia, ma è in uno stato che prende il nome di trance vigile. Si mette in piedi, Casella le grida il comando post-ipnotico "pizza", e la ragazza chiude gli occhi (trance ipnotica) e si lascia cadere nel vuoto.
Applauso del pubblico.
Tecnicamente cos'ha fatto Casella? Intanto c'è da ammettere che quello che ha fatto l'ha fatto veramente bene, c'è poco da dire. Chiunque dica il contrario, lo sfido a rifare quello che ha fatto in condizioni analoghe. La sua è stata un'ipnosi adatta a una situazione di emergenza come quella.
Ma il nocciolo della questione è: accertata la sua bravura e il suo carisma, cosa ha fatto?
Semplice: ha indotto una trance profonda in un soggetto particolarmente talentuoso. A questo punto posso solo presumere che le abbia dato il comando post-ipnotico che quando avrebbe pronunciato la parola "pizza", lei "si sarebbe lanciata dall'elicottero senza paura".  Quindi ha "ancorato" a una parola chiave un'azione specifica. Gli ipnotisti da palcoscenico americani usano spesso questi meccanismi, del tipo "quando ti siederai, il fondo della sedia sarà rovente, e urlerai dal dolore". In realtà la sedia è una sedia normalissima, ma in uno stato di trance il cervello non distingue la realtà dalla fantasia, ciò che viene prodotto come comando diviene automatismo.
Quindi la ragazza, in piedi sull'elicottero ancora in trance ma con gli occhi aperti, ha sentito la parola chiave e si è innescato in lei l'automatismo indotto dal Casella: con serenità si è lasciata cadere.
Magari la suggestione sarebbe potuta anche essere più articolata e meno rozza: "...e ti sosterranno degli angeli del paradiso" o "sarai un uccello bellissimo che spicca il volo", poco importa, l'importante è distaccare la persona dall'evento terrificante e proiettarla in una realtà ipnotica piena di armonia. Cambiare il significato degli eventi. Nel nostro caso Casella usa una suggestione diretta: ti lancerai e non avrai paura. Ha funzionato, ma è rischiosa come procedura, se la ragazza avesse avuto qualche ricordo traumatico che sostenesse la sua paura del vuoto, si sarebbe creato un conflitto intrapsichico, mandando a monte il salto. Questo per dire che il soggetto in trance non è un manichino nelle mani dell'ipnotica. Ad ogni modo Casella ha corso il rischio, e ha funzionato.
Questo significa che la ragazza avrà superato per sempre quella paura? Forse, non è detto. Nel caso avrebbe bisogno di un altro paio di tuffi per consolidare il risultato, ma signori... stiamo parlando di 15 minuti di intervento per superare una fobia.
Questa è la prova che per i buoni soggetti ipnotici, come Francesca Cipriani, l'ipnosi è la panacea per tutti i mali. Per essere precisi, il video dimostra che Casella è in grado di usare l'ipnosi con efficacia su Francesca Cipriani. Da qui a dire che l'ipnosi "funziona", il passo è troppo grande. Vi ricordo che l'ipnosi è una procedura  operatore-dipendente, quindi se al posto del Casella ci mettessimo il collega che ha fatto un corso di 2 giorni sull'ipnosi, non vi assicuro affatto che il risultato sarebbe stato lo stesso. Questo per onestà intellettuale. La stessa onestà con la quale riconosco le capacità pratiche di Casella, ma anche il fatto che egli non è uno psicoterapeuta specializzato in psicoterapia ipnotica, così come il sottoscritto che pure è uno psicoterapeuta specializzato in ipnosi etc etc è in grado di fare le rapine sotto ipnosi. Sono cose diverse, e non si può saper fare tutto ai massimi livelli. Tutto in modo mediocre sì, ma non è il mio modo di vedere le cose.
Per tutti coloro che parlano dell'ipnosi di Casella e dell'elicottero con becera ironia, invito a entrare nel mondo dell'evidenza e degli studi scientifici sull'ipnosi qui

Prestissimo altri post.
Dott. Delogu